News

Curiosità

Donare l'abito da sposa e contribuire alla ricerca sul cancro

L'abito della sposa costituisce una delle componenti fondamentali di qualsiasi cerimonia nuziale non solo perché la scelta di quello giusto richiede del tempo ma anche perché è uno degli elementi che contribuisce a rendere il giorno delle proprie nozze quanto più simile a ciò che si è sempre immaginato.
Passata la giornata il vestito finisce in un baule e viene relegato nello spazio dei ricordi.
Non tutte le donne possono permettersi un abito da sposa che corrisponda esattamente a quello che si è sempre sognato di indossare, alcune devono optare per soluzioni un po' più sobrie, altre invece sfruttare canali di vendita che non siano quelli tradizionali.

Si sta pian piano diffondendo la pratica di riciclare gli abiti da sposa e di rivenderli per finanziare la ricerca sul cancro; in America ci sono delle associazioni grandi e strutturate che promuovono queste iniziative altre più piccole operano a livello locale, tutte hanno delle procedure molto simili.
Ad esempio la Making Memories Breast Cancer Foundation-Brides Against Breast Cancer o la I Do Foundation, provvedono a raccogliere gli abiti da sposa, a lavarli e a rivenderli a prezzi speciali e accessibili devolvendo il ricavato a centri che si occupano della ricerca sul cancro.

Un'iniziativa lodevole che, speriamo, trovi partecipanti anche tra di voi!

Via donne.notizie.it

Condividi: