News

Curiosità

Groomzilla: signore e signori lo sposo!!!

Siamo abituati a sentir raccontare le peripezie delle spose che fanno di tutto affinché il proprio sia un matrimonio da sogno e curano ogni più piccolo particolare, per forza di cose arrivano poi all'appuntamento con le nozze particolarmente stressate.
Lo vediamo anche dai messaggi che le 'nostre' coppie ci mandano e lasciano sulla bacheca della nostra fanpage di facebook, nella maggioranza dei casi sono donne che dialogano con noi, che ci ringraziano e che ricordano il giorno delle nozze, raramente si tratta di uomini.

Difficilmente gli uomini seguono ogni cosa e stanno attenti anche al più piccolo particolare, raramente spendono più della sposa per il proprio abito o fanno prove su prove, quasi mai vogliono decidere le tonalità dei fiori per gli addobbi e la chiesa e la sala... insomma gli uomini non sono molto stressati dall'organizzazione delle nozze.

Si sta, però, diffondendo una nuova categoria di uomini talmente vanesi da voler attirare su di sé tutte le attenzioni sia durante la funzione in chiesa che durante la festa nuziale; questi uomini sono stressati poiché decisi a realizzare tutto quello che hanno in mente per rendere questo giorno unico e per essere i protagonisti assoluti di un evento che giudicano secondo solo alla notte degli Oscar.
In America il termine per indicare questa nuova figura di sposo è groomzilla, con il quale si combinano insieme le parole groom (sposo) e Godzilla che fa riferimento all'atteggiamento autoritario di chi vuole che solo i suoi desideri siano realizzati.
In parole povere si tratta di un futuro marito molto più stressato e vanesio rispetto alla moglie di cui, spesso, non ascolta né i consigli né i desideri.

Ci si prepari, dunque, sta per entrare in scena un nuovo protagonista: lo sposo groomzilla!!!
O qualcuna di voi ha già avuto esperienze di questo genere?

Via Tiamo Tisposo Weddings

Condividi: