News

Curiosità

Io, tu e i social network...

… ovvero “l'amore al tempo di Facebook”!

C'è una scena del film “The Social Network” che rappresenta il momento in cui Mark Zuckerberg realizza che una delle informazioni che ogni utente deve poter riportare sul proprio profilo è quella relativa alla propria situazione sentimentale, in questo modo si mette subito in chiaro se si è liberi o meno. Facebook però permette e favorisce l'interazione anche quando il proprio stato dichiara “fidanzato/a ufficialmente”.

C'è chi studia e c'è chi si interroga sulla sociologia del 'mi piace' cercando di capire quali sono le relazioni che mette in mostra e quelle che, invece, vorrebbe favorire.
Facebook è una specie di piazza che mette in luce, spesso sotto gli occhi di tutti, giochini tra amici, conoscenti e spasimanti lasciando ampio spazio alla gelosia. Seguire i movimenti on line del/la proprio/a partner o di qualcuno che ci piace non favorisce la sicurezza e la tranquillità, anzi alimenta dubbi e insicurezze fino a creare tensioni soprattutto quando da parte di uno dei due c'è molta disponibilità agli scambi e alle conoscenze virtuali.
Sia gli uomini che le donne stanno sviluppando anche un tipo di attenzione e di 'intuito' al contesto virtuale che si va affinando con il tempo.

Anche in questo campo, Facebook promette di riservare ancora molte sorprese!!!

Condividi: