News

Curiosità

E tu che sposa sei?

Ogni donna dà al matrimonio un significato diverso e per ognuna questo giorno assume un valore differente. Le spose non costituiscono una categoria omogenea; ci sono molte differenze nei comportamenti e nei modi di approcciarsi al matrimonio che hanno dirette conseguenze sulle scelte e sulle richieste che vengono fatte.
Svolgendo il nostro lavoro abbiamo modo di incontrarne tante e rimaniamo sempre molto affascinati dalla varietà dei comportamenti che rileviamo.

C'è chi non riesce a prendere una decisione ed è sempre nel dubbio di aver fatto qualche scelta sbagliata e chi, invece, si presenta con le idee chiare e sa perfettamente cosa vuole. Ci sono le sognatrici che vogliono un'ambientazione fantastica e un'atmosfera, appunto, da sogno e ci sono le realiste per cui il matrimonio è un contratto tra due persone e hanno un approccio minimalista.
C'è chi vuole che vengano rispettati tutti i riti 'tradizionali' e che tutto avvenga come una volta e, all'opposto, chi vuole che tutto sia diverso da come è stato per i propri genitori. Ci sono le spose che non sanno prendere iniziative da sole e soddisfano i desideri di madri o fidanzati e poi ci sono quelle che fanno tutto di testa propria senza tenere in considerazione l'opinione di nessuno, tantomeno quella del futuro marito.

Le “nostre” spose sono: indecise e risolute, sognatrici e realistiche, anticonformiste e tradizionali, obbedienti e indipendenti... e tu che tipo di sposa sei?

Condividi: