News

Curiosità

La torta nuziale un anno dopo

Avete mai pensato che sarebbe stato bello, in occasione del primo anniversario di nozze, poter rivivere alcuni dei momenti della festa magari gustando un pezzo della vostra torta nuziale?
Per quanto la cosa possa sembrare strana ci sono coppie di sposi che lo fanno. In alcuni stati, in particolare nel mondo anglosassone, è infatti consuetudine conservare e congelare una fetta di torta da mangiare in occasione del primo anniversario.

La torta nuziale ha un suo valore simbolico ed è anche uno di quegli elementi “croce e delizia” nelle fasi di organizzazione della festa: alle volte è semplice individuare quella che si ha in mente altre volte risulta difficile trovare il giusto compromesso tra i propri desideri e le proposte dei pasticceri.

Nel mondo anglosassone è talmente radicata questa usanza che non solo la maggior parte degli sposi conserva una fetta della torta, personaggi famosi inclusi, ma ci sono anche persone che, nel caso di matrimoni illustri, fanno di tutto per acquistare questa specie di cimeli.

Dopo un paio di anni dal matrimonio una fetta della torta di William e Kate venne venduta in un’asta, ma ancora più interessante è la fetta della torta nuziale del Principe Carlo e di Lady Diana che è stata venduta poco tempo fa.
Era conservata nella sua scatola originale, ovviamente a colui o colei che se l'è aggiudicata è stato consigliato di non mangiarla... sarà pure reale, sarà pure un pezzo di storia inglese ma è pur sempre una torta di 33 anni fa.

Voi cosa ne pensate? Vi piacerebbe 'importare' una simile usanza?

Condividi: