News

Rubriche

I giochi delle coppie del 2011

In attesa della nostra serata dedicata agli Awards, ai festeggiamenti e alla proclamazione delle 'nostre' coppie dell'anno che sta per concludersi, passiamo in rassegna quelle che ci hanno tenuto compagnia in questo lungo anno e che hanno fatto molto parlare di sé.
Ci sono state le storie d'amore un po' tormentate, quelle che hanno fatto soffrire i protagonisti, quelle che hanno portato ad un matrimonio e poi ci sono state le separazioni sia quelle vere che quelle inscenate.
Ciò che è certo è che noi non ci siamo annoiati a seguire gli amori che sono nati e quelli che sono finiti; e nemmeno ci stiamo annoiando in questi ultimi giorni dell'anno: è notizia fresca il matrimonio e l'immediato divorzio, dopo soli 18 giorni, di Sinead O'Connor.

Comunque guardando a ritroso quanto accaduto quest'anno non possiamo che partire dai matrimoni: questo è stato l'anno del Royal Wedding che ha rappresentato uno degli appuntamenti più attesi sia a livello mondano che a livello mediatico. Kate e William hanno detto il loro “sì”, su di loro si è concentrata l'attenzione di mezzo mondo che ha seguito questo evento attraverso il web e i canali di comunicazione tradizionali e, alla fine, l'immagine assunta ad emblema dell'intero evento è quella della piccola damigella d'onore che ad un certo punto ha mostrato di non poterne davvero più.

Per non parlare poi della coppia più chiacchierata dell'estate nata dalla rottura dei rispettivi precedenti legami e in fase di consolidamento, stiamo parlando di Federica Pellegrini e Filippo Magnini che, dopo aver affrontato gli europei in vasca corta di Stettino con un risultato negativo per la prima e abbastanza positivo per il secondo, si stanno preparando alle Olimpiadi di Londra.
Passiamo poi alle rotture: quella tra George Clooney ed Elisabetta Canalis ha avuto un'ampia eco; e poi c'è stata quella, altrettanto clamorosa, tra Barbie e Ken divisi dalla differente attenzione per le questioni ecologiche.

E, anche se in chiusura sono sempre al primo posto nei nostri pensieri, cogliamo questa occasione per augurare un buon anno alle nostre coppie e a tutti quelli che hanno detto “sì” durante il 2011 decidendo di iniziare un nuovo percorso di vita con la persona che amano.

Condividi: